testalino psi

Regolamento e scadenze tesi

Si invitano gli studenti a leggere attentamente i seguenti documenti per la redazione, consegna e discussione della tesi.

download Regolamento didattico tesi aggiornato al 07/01/2020

download Scadenze discussione Tesi 2020/2021

download Linee guida per la redazione della tesi (approvate dal CdI del 20/11/2017)

download Revisione criteri calcolo voto finale

 

AVVIA LE PRATICHE PER LA TESI

 

Comitato Etico

Il Comitato Etico di IUSTO, nominato in data 19 giugno 2017 dal Consiglio di Istituto, ha il compito principale di valutare e formulare pareri sui progetti di ricerca scientifica con soggetti umani proposti dagli studiosi che operano presso l’Università, con particolare riferimento ai progetti che confluiscono in tesi di laurea empiriche (sperimentali e non sperimentali). L’obiettivo di tali valutazioni è verificare che vengano salvaguardati la sicurezza, l’integrità, il benessere e i diritti delle persone che partecipano agli studi.

Componenti del Comitato Etico:

  • Ermenegildo Mario APPIANO, membro esperto in ambito giuridico
  • Lodovico BERRA, membro esperto in ambito medico
  • Claudia CHIAVARINO, membro esperto in ambito psicologico
  • Paolo MIRABELLA, membro esperto in ambito etico

 

Quando fare domanda

Qualora il progetto coinvolga popolazioni cliniche è in genere necessario fare riferimento al Comitato Etico dell’ente sanitario competente (es. ASL, Ospedale, ecc.) e inviare copia del parere favorevole, una volta acquisito, al Comitato Etico di IUSTO.

In tutti gli altri casi occorre ricorrere direttamente al Comitato Etico dell’Università. Si segnala in particolare che in tutti i casi in cui un progetto di ricerca o una tesi di laurea empirica (sperimentale o non sperimentale) coinvolga soggetti umani, anche qualora si tratti di sperimentazioni non cliniche, è necessario inoltrare richiesta di parere al Comitato Etico.

Al Comitato Etico dovrà inoltre essere inoltrato ogni emendamento o modifica al protocollo che si dovesse verificare nel corso dello studio, rilevante per la conduzione dello stesso.

 

Come fare domanda

È a cura dello studente, supportato dal relatore, verificare la necessità di:

  • acquisire autorizzazioni formali preliminari per la realizzazione del progetto (es. presso il Preside di una scuola, il Direttore di una ASL, il Dirigente di una azienda)
  • fornire l'informativa e raccogliere il consenso al trattamento dei dati personali download esempio
  • fornire l'informativa e raccogliere il consenso alla partecipazione allo studio download esempio
  • raccogliere il consenso alla registrazione di interviste download esempio 

La domanda di parere, a cura del relatore di tesi (o del responsabile della sperimentazione), almeno un mese prima dell’inizio della sperimentazione e deve essere compilata attraverso l’apposito modulo:

icona GoogleModuliModulo di richiesta al Comitato Etico (vedi fac-simile)

Le ricerche potranno iniziare solo dopo che sia pervenuto il parere favorevole del Comitato Etico.

 

Documenti utili

Il Comitato Etico di IUSTO fa riferimento alla disciplina nazionale, comunitaria e internazionale di natura giuridica, deontologica ed etica, e si ispira in particolare ai principi della versione corrente della Dichiarazione di Helsinki.

download Dichiarazione di Helsinki (edizione 2013) (traduzione italiana)

download Codice di deontologia e di buona condotta per i trattamenti di dati personali (n. 2/2004)

download Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati (in vigore dal 28 maggio 2018)

 

Documenti di approfondimento per la ricerca psicologica

download Codice deontologico degli psicologi italiani (versione aggiornata 2013)

download Ethical principles of psychologists and code of conduct (APA, 2017)

 

Documenti di approfondimento per la ricerca pedagogica

downloadCode of ethics of the pedagogist (versione aggiornata 2007) (traduzione italiana)

Contatti

Per ulteriori informazioni: [email protected]