Progetti in corso

  • 2018 progetto triennale “I C.A.Re! - Creare Azioni in Rete”, finanziato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile (coordinatore C.I.P.A. Onlus - Centro di Informazione Prevenzione e Accoglienza di Ortona). Leggi il comunicato stampa

  • 2018 progetto triennale “Comunità di pratica: sentieri e saperi senza barriere”, finanziato dalla Compagnia di San Paolo (coordinatore: Associazione TOMEforWE Onlus). L'evento di presentazione del progetto
  • 2018 progetto annuale “Il gioco d’azzardo patologico nella Circoscrizione 6 di Torino: una ricerca-azione per il contrasto alla stigmatizzazione”, finanziato dalla Fondazione Agnelli. Partecipa alla ricerca

  • 2017 progetto annuale “Spazio fratto tempo: Luoghi di lavoro, percorsi di crescita”, finanziato dalla Compagnia di San Paolo (coordinatore: CNOS-FAP Regione Piemonte). Leggi l’approfondimento

  • 2016 progetto “Percezione dei rischi occupazionali negli operatori sanitari del Presidio Sanitario Cottolengo: Analisi degli aspetti soggettivi della valutazione dei rischi”, in collaborazione con la Piccola Casa della Divina Provvidenza “Cottolengo” di Torino. I risultati dello studio sono stati presentati il 20 giugno 2017 al Convegno “Percezione e valutazione del rischio: L’esperienza dell’Ospedale Cottolengo”. Leggi l’approfondimento

  • 2015 progetto biennale “Cittadinanza attiva nell’educazione superiore: indicatori per il suo esercizio e la sua formazione”, in collaborazione con il Centro de Enseñanza Superior en Humanidades y Ciencias de la Educación (CES) Don Bosco di Madrid e l’Istituto Universitario Salesiano di Venezia (IUSVE). I risultati dello studio sono stati presentati il 10 novembre 2017 al Festival della Criminologia di Torino nell’ambito del simposio “Parliamo di legalità: cittadini si nasce o si diventa?”. Leggi l’approfondimento

 Progetti conclusi

  • 2015 progetto annuale "Costruire il futuro è un gioco da ragazzi: Percorso sperimentale e inclusivo di Career Education e Metodo di Studio”, finanziato dalla Compagnia di San Paolo e finalizzato ad incrementare i livelli di ottimismo, speranza, resilienza, prospettiva temporale e l’impiego di un metodo di apprendimento efficace in ragazzi delle scuole secondarie inferiori. Il progetto si è concluso con un convegno presso IUSTO il 12 maggio 2016 a cui hanno partecipato il prof. Soresi e la prof.ssa Nota del LaRIOS di Padova. Leggi tutto

  • 2014 progetto biennale “Se i giovani sapessero e i vecchi potessero. Sperimentazione di strategie per l’invecchiamento attivo e la solidarietà tra generazioni da realizzarsi nel territorio torinese”, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le politiche della famiglia (coordinatore: Comitato Interregionale SCS/CNOS Piemonte e Valle d’Aosta). Pubblicazioni finali del progetto: 

Deluigi, R. (a cura di), Se i giovani sapessero e i vecchi potessero… Linguaggi e strategie per favorire invecchiamento attivo e dialogo intergenerazionale. Roma: I quaderni dell’SCS.

Chiavarino, C., Cisotto, S., Curti, L., Deluigi, R., Fabris, R.M., Lalario, E., Richard, S., & Torra, A. (2016). Invecchiamento attivo e solidarietà intergenerazionale: linguaggi di espressione e spazi d’incontro. Consultori familiari oggi, 1/2016, 51-67. 

Chiavarino, C., Poggio C., Rusconi, F., Beretta, A.A.R., & Aglieri, S. (2017). Psychological factors and self-rated health: an observative study on cardiological patients. Journal of Health Psychology, epub ahead of print 14th July.

  • 2013 progetto annuale “Centro ‘Mario Viglietti’: biblioteca e sportello specialistico in DSA”, finanziato dalla Compagnia di San Paolo, i cui risultati sono stati presentati al Salone dell’Orientamento Torino 2014 promosso dall’Assessorato alle Politiche Educative della Città di Torino (21/22 novembre 2014), sia all’interno dello spazio espositivo, sia nell’ambito del seminario “Dis/ORIENTATI: disabili, B.E.S., E.E.S, D.S.A.”. I risultati dello studio sono inoltre stati oggetto dell’evento “Il processo orientativo: nuovi strumenti per gli studenti con DSA” a EXPO 2015. Il 21 novembre 2014 è stata inaugurata la nuova biblioteca universitaria “Mario Viglietti”. Vai al sito della biblioteca

  • 2011 progetto biennale “Stop violence on social media”, finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del programma Daphne III (coordinatore: associazione onlus Davide.it). I risultati del progetto sono stati presentati il 15 gennaio 2013 durante la conferenza finale, che ha approfondito il tema della prevenzione dei contenuti violenti presenti su Internet e social media.

  • 2010 progetto triennale “Afghan Civil Society’s opinion and suggestions regarding women’s empowerment and children’s education in their country”, finanziato dal British Council nell’ambito del programma DelPHE-5 (coordinatore: University of Herat, Afghanistan) e con il contributo del Settore Cooperazione Internazionale e Pace della Città di Torino. La ricerca è stata realizzata grazie alla collaborazione fra tre Università: Herat (Afghanistan), Strathclyde Glasgow (Scozia), IUSTO (Italia) e una ONG: Peacewaves (Italia). Il progetto si è concluso con la presentazione dei risultati della ricerca a Roma presso la Camera dei Deputati il 27 maggio 2013, a Torino presso il Palazzo Civico il 30 maggio 2013, e a Roma nell’ambito del convegno “La ricerca a servizio dell’educazione” presso l’Università Pontificia Salesiana il 13 marzo 2013. Atti del convegno

Chiavarino, C. (2013). L’educazione per la ricostruzione sociale: una ricerca in territorio afghano. In: D. Grzadziel (a cura di), La ricerca a servizio dell’educazione (pp.87-99), Roma: LAS.

Rocchi, A. (2013). Dalla memoria all’impossibile. L'educazione per la ricostruzione sociale: note pedagogiche a margine. In: D. Grzadziel (a cura di), La ricerca a servizio dell’educazione (pp.101-109), Roma: LAS. 

0
0
0
s2sdefault