News ed Eventi

Il ruolo della dimensione spirituale nella formazione.

Il convegno, patrocinato anche da IUSTO, si tiene il 17 maggio presso il Campus Universitario Luigi Einaudi dalle 14.30 alle 18.00, tra i relatori il prof. Luca Peyron docente di Teologia dell’educazione presso IUSTO. Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

I relatori sono esponenti di diverse discipline e di diverse appartenenze confessionali, che sottolineeranno, sulla base della loro competenza ed esperienza, l’importanza di coltivare i valori più alti dello spirito non solo per una esistenza umana più ricca e autentica, ma per essere capace di affrontare le complesse questioni di ordine spirituale che si presentano nell’esercizio di qualsiasi professione.

0
0
0
s2sdefault

Per venerdì 5 maggio, per la festa di San Domenico Savio, l'équipe di Pastorale Universitaria di IUSTO, ripropone, dopo il grande successo dello scorso anno, la Festa dello Sport.
Si inizia alle ore 14.00. Diversi gli sport proposti: Calcio, Pallavolo, Rugby, Basket, Calcio balilla e Ping pong. Studenti e docenti "in campo", a squadre miste, un modo diverso per stare insieme e fare squadra, partecipate numerosi!

« L'importante non è vincere ma partecipare. La cosa essenziale non è la vittoria ma la certezza di essersi battuti bene. » (Pierre de Coubertin)

0
0
0
s2sdefault

Ripartono i martedì culturali di IUSTO: presentazioni di libri, seminari e dibattiti.

Martedì ore 18.00 – 19.30. Introduce il prof. Ezio Risatti, Preside di IUSTO. 

Ingresso gratuito. Torino - Piazza Conti di Rebaudengo 22. Aula Calonghi.

0
0
0
s2sdefault

L'Università è chiusa dal 14 al 18 aprile 2017 per Vacanze Pasquali. Il 24 e 25 aprile per il Ponte della Festa della Liberazione e il 1 maggio per la Festa dei Lavoratori.

Controlla gli orari di apertura degli sportelli

LA PSICOMOTRICITA' NEL CICLO DI VITA
Movimento, Relazione, Espressione, Gruppo

Un evento dedicato alla psicomotricità nelle diverse età della vita. Organizzato in collaborazione con ANUPI Educazione - Associazione Nazionale Unitaria Psicomotricisti Italiani di Area Socio Educativa

Partecipano due esperti internazionali di Psicomotricità:

Prof. Juan Mila Demarchi,
Specializzato in Gerontopsicomotricità, Direttore di Primer Infancia, Direzione Nazionale dell'Educazione,  Ministero dell’Educazione e Cultura - Uruguay, Montevideo.

 

 

 

Prof. Richard Parreiral,
Psicomotricista, docente presso l'Università Pierre et Marie Curie, Parigi VI, Formatore e insegnante presso l’Istituto Superiore di Rieducazione Psicomotoria, Centre d’Action Médico, Sociale Précoce, Pontoise – Francia.

 

 

 

Destinatari: Psicomotricisti, TNPEE, Psicologi, Psicoterapeuti,  Medici, Logopedisti, Insegnanti, Educatori, Assistenti sociali, Studenti delle Scuole di Psicomotricità.

ISCRIVITI SUBITO!

0
0
0
s2sdefault

10 giorni di "Università a Porte Aperte" diverse le iniziative previste: dalle lezioni aperte, alle testimonianze degli studenti, alle presentazioni dei singoli corsi di laurea..., partecipa ad uno degli eventi programmati per saperne di più! Da lunedì 20 a domenica 26 marzo: Open Campus Week e il 30 e 31 marzo Open day Lauree in Psicologia e in Scienze dell'Educazione.

Bando di selezione per le 10 migliori progettualità culturali innovative attive nell’area di Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta.
L’Accademia di Progettazione Sociale Maurizio Maggiora, SocialFare® | Centro per l’innovazione Sociale e Intesa Sanpaolo Formazione, l'agenzia formativa senza fini di lucro del gruppo Intesa Sanpaolo lanciano il programma Art-è, attraverso un bando di selezione per le 10 migliori progettualità culturali innovative attive nell’area di Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta.
I team di progetto selezionati saranno ammessi gratuitamente ad un programma di accelerazione dal 6 aprile al 5 giugno a Torino, presso Rinascimenti Sociali e il grattacielo Intesa Sanpaolo.
Il programma, grazie a un modello integrato di metodologie teorico/pratiche, mira ad offrire ai team nuove conoscenze e competenze, validarne i concept progettuali andando ad individuare il modello di business più appropriato per il loro sviluppo, valorizzare le eccellenze culturali ed il loro impatto positivo sulle comunità e il territorio. Il programma terminerà con la creazione di un Piano di Sviluppo per ciascuna progettualità, che prevede un processo di validazione progettuale e di valutazione dell’impatto sociale.
Il termine per l’invio delle candidature è il 24 marzo 2017.
Tutte le informazioni più dettagliate riguardo al programma e il testo del bando sono disponibili sul sito www.innovart-e.it

0
0
0
s2sdefault