Perché parlare di comunicazione responsabile?

Comunicazione responsabile IUSTOIn una società complessa come quella attuale, attraversata da correnti di intolleranza e depersonalizzazione delle esperienze e dei sentimenti, tornare alla responsabilità di sé stessi e del proprio modo di esprimersi è il primo passo per un cambiamento a livello di benessere personale e sociale.
Recuperare l’attenzione per l’altro attraverso l’ascolto e la scelta delle parole contribuisce alla creazione di un clima sociale costruttivo anziché distruttivo.

Ascoltare l’altro però, è una competenza conseguente alla capacità di essere in contatto con sé stessi e con i propri vissuti.
La responsabilità passa allora attraverso ad un percorso di auto empatia, di conoscenza personale e correzione dei propri schemi comunicativi disfunzionali. Questo il senso di un percorso che prevede il miglioramento di se attraverso lo studio della propria comunicazione.

 

21 maggio 2019 ore 18.00 – 19.30

Ingresso libero, Torino - Piazza Conti di Rebaudengo 22.

Aula Calonghi

 

Introduce la conferenza il prof. Ezio RISATTI, Preside di IUSTO

A cura di Valentina BAROVERO, Psicologa Clinica specializzata in Ipnosi e Comunicazione Ipnotica.

 

arrowLocandina

 

 

 

0
0
0
s2sdefault