Ripartiamo in sicurezza

TREDICI INDICAZIONI PER IL BENE COMUNE

Al fine di tutelare la salute dei propri Studenti e Docenti, è stabilito quale riferimento procedurale e organizzativo il documento contenente le Misure adottate da IUSTO per il contrasto e il contenimento della diffusione del Covid-19 durante lo svolgimento di lezioni ed esami, redatto secondo le indicazioni formulate dal CTS istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri per l'anno accademico 2020/2021.

Abbiamo formulato una breve sintesi, tratta dal medesimo documento, con le principali indicazioni per ripartire insieme in sicurezza:

  1. Tutti i docenti, su base volontaria, possono richiedere al proprio medico di base
    l’esame sierologico. IUSTO raccomanda l’esecuzione di questo screening.
  2. Non entrare in IUSTO se avete febbre o sintomi influenzali.
  3. Per accedere a IUSTO, il docente e lo studente devono indossare la mascherina
    fin dall’ingresso in cortile.
  4. All’ingresso degli uffici e delle aule igienizzare le mani con il gel a disposizione.
  5. Non sostare nei corridoi e nelle vie di accesso.
  6. Timbrare sempre in ingresso e in uscita la propria presenza in aula (anche per
    gli esami).
  7. Le sedie devono essere mantenute da tutti nelle posizioni assegnate ed
    evidenziate dagli adesivi sul pavimento.
  8. Nell’arco della stessa giornata, usare sempre la medesima sedia/postazione.
  9. Il docente, in quanto preposto di fatto alla sicurezza, vigila sull’applicazione
    delle presenti norme da parte degli studenti.
  10. Durante le lezioni, il docente può stare senza la mascherina solo se resta seduto
    dietro la scrivania.
  11. Il docente e lo studente, agli esami orali, devono essere seduti ad almeno un
    metro di distanza e dovranno indossare la mascherina per tutta la durata
    dell’esame.
  12. Al termine della lezione o dell’esame orale, il docente prima di uscire dall’aula,
    deve igienizzare la scrivania, la tastiera e il mouse del PC con lo spray a
    disposizione.
  13. Per un migliore tracciamento in caso di contagio, si invita a scaricare e usare
    l’app immuni.

Con un comportamento consapevole ognuno protegge tutti.

0
0
0
s2sdefault